Benven​uti all'Hotel Sant'Efisio

La Società turistica "S. Efisio" è formata da giovani operatori che gestiscono il punto di ristoro alla "Sardn's. Efisio''.

E' una struttura Polifunzionale, ubicata in un punto centrale dell'ogliastra: a 3 km dal mare ed a  5 km dalla montagna.


 Oltre ad essere Hotel e  Ristorante Tipico Sardo, la struttura rappresenta la partenza per varie attività itineranti come, ad esempio, escursioni a  cavallo, in fuoristrada, in montain bike e rilassanti passeggiate a piedi nei posti più suggestivi dell' Ogliastra. 

Per comitive scolastiche e corsi post diploma siamo specializzati nell'effettuare stage interessanti sotto vari punti di vista: archeologico, faunistico e naturalistico.

Tutto ciò è possibile grazie al fatto che la struttura è ubicata a ridosso di due aree protette:

 -) Il Parco del Gennargentu'

-) Il Parco Marino Del Golfo Di Orosei. 

Parco nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu 

L'area naturale comprende territori molto differenti, sia dal punto di vista geologico sia dal punto di vista naturalistico. 

L'area del Gennargentu è caratterizzata da rocce di natura scistosa originatesi nel Paleozoico, durante gli sconvolgimenti tettonici che provocarono l'orogenesi ercinica. 

Vi si trovano le cime montuose più elevate dell'isola, che raggiungono la massima quota con i 1.834 metri di Punta La Marmora. 

Alcune delle vette più elevate del complesso montuoso sono il Bruncu Spina (1.828 metri), Punta Florisa (1.822 metri), Punta Paolina (1.792 metri), Punta Erba Irdes (1.703 metri), il Bruncu Allasu (1.701 metri), Monte Iscudu (1.676 metri) ed il Monte Spada (1.595 metri). 

La regione del Supramonte si sviluppa in una serie di altopiani carsici formati da rocce calcaree risalenti al Mesozoico. 

L'altopiano è circondato da una serie di cime montuose la cui altitudine massima è raggiunta dal Monte Corrasi, con i suoi 1.463 metri.

 Vi sono comunque numerose vette che raggiungono ed oltrepassano i 1.000 metri. Punta Solitta, con i suoi 1.206 metri, è una di queste.  

Fonte: Wikipedia     

Foto: Wikipedia

Cala Goloritzè - Golfo di Orosei - Parco Nazionale del Golfo di Orosei e Gennargentu

Foto www.agraria.org